Un pomeriggio “storico” alla scuola La Salle di Grugliasco

Visita del Superiore Generale, fr. Robert Schieler


4 Dicembre 2017

Venerdì 1 dicembre 2017 si è scritta un’altra pagina, che arricchisce l’ormai secolare storia della Scuola la Salle di Grugliasco: la visita del Superiore Generale, fr. Robert Schieler.

Nei giorni precedenti il lavoro in classe è stato intenso e gli alunni, soprattutto i più piccoli, si sono dati da fare per accogliere questo Fratello che, fino a quel momento, era solo un volto in un quadro mostrato nelle ore di religione.

Dalla cornice alla palestra fr. Robert è stato accolto con canti, applausi e si è subito mostrato affettuoso. Ha stretto le mani dei più piccoli, ha applaudito a sua volta, ha ringraziato tutti per quel momento caloroso e significativo.

In un pomeriggio intenso e fitto di incontri, fr. Robert ha poi parlato ai docenti, all’intera comunità educante, al Gruppo G.L.I. e ai membri del Consiglio d’Istituto e della Famiglia Lasalliana. Il suo discorso si è soffermato su come, nel tempo, sia cambiato profondamente il concetto di “comunità”: all’inizio la comunità era quella dei Fratelli, che condividevano la loro missione educativa sull’esempio del Fondatore. Pian piano l’idea di comunità si è estesa agli allievi, che fruivano degli insegnamenti dei Fratelli, per poi ampliarsi ancora con l’apertura ai laici. E’ innegabile che oggi il futuro della scuola lasalliana sia proprio nella condivisione di un progetto educativo tra Fratelli e laici, con una presenza sempre maggiore delle figure femminili, preponderanti nel mondo della scuola. Fr. Robert ha ribadito come questa svolta, necessaria ed epocale, spesso sia stata osteggiata proprio da alcuni Fratelli, ancorati al passato e, dunque, più restii al cambiamento.

In un mondo in costante evoluzione, sempre più “veloce” e tendente alla “secolarizzazione”, la scuola lasalliana può vantare oggi oltre un milione di studenti, distribuiti nei vari continenti, che si riconoscono in un messaggio e in un’icona, quella di S. Giovanni Battista de La Salle.

Un pomeriggio intenso e, come da tradizione, ostacolato dal meteo avverso: cosa se non la neve per la visita del Superiore Generale!

Come sempre, però, la risposta di tutte le componenti della scuola è andata ben oltre le aspettative e lo stesso fr. Robert ha potuto “sentirne” e “percepirne” il grado di coinvolgimento.

Coscienti di essere un “pezzo” di storia, raccogliamo la sfida che il Superiore Generale ci ha lasciato: continuare come comunità educante la storia lasalliana nella tradizione, ma con la novità del cuore.

 

 

Il Direttore della Comunità                    Il Direttore d’Istituto                            La Preside

Fr. Francesco Fumero                           Stefano Capello                                   Stefania Ienopoli

News e Circolari

Anno Scolastico 2018/2019

scopri di più